3 TENDENZE DAL SALONE DEL MOBILE 2017

 

 


 
Anche questa edizione del Salone del Mobile è ormai terminata da giorni, e dopo aver iniziato a riordinare le idee, i cataloghi e le tantissime foto scattate a Milano sono qui a tirare le somme di ciò che ho visto.

Premetto che sono riuscita a vedere molte meno cose di quanto avevo programmato (sì, ero stata super ottimista!), sopratutto per quanto riguarda la giornata dedicata al FuoriSalone, ma di certo in così poco tempo non si poteva fare di più! Sono però felice di essermi concentrata sul meraviglioso spazio di Paola Lenti a Fabbrica Orobia 15, che seppur un pò fuori mano, è stato quello che mi ha entusiasmata maggiormente, complice anche la location industriale perfetta per l’allestimento. Prossimamente mi piacerebbe infatti dedicargli un post più approfondito!

Tornando al Salone del Mobile, le mie considerazioni generali sono più che positive. Ovviamente non ho potuto visitare tutti i padiglioni, ma da ciò che ho visto il livello medio della fiera, per le collezioni esposte e per l’attenzione data agli allestimenti, mi è sembrato alto sia per le grandi aziende che per le minori. Unica nota polemica potrei rivolgerla con dispiacere al SaloneSatellite, dove mi aspetto sempre qualcosa di più innovativo e invece la tendenza mi sembra sia quella di far prevalere la quantità degli espositori sulla qualità dei prodotti, e lo trovo un gran peccato.

Ma ora voglio finalmente raccontarvi le 3 tendenze di arredamento che ho captato da questo Salone del Mobile 2017..

01| Jungle mood

Questo trend ve l’avevo già anticipato, e non è di certo una novità che il colore dell’anno 2017 sia proprio il greenery. Infatti, come mi aspettavo, la maggior parte degli stand quest’anno si sono trasformati in vere e proprie foreste tropicali, con piante davvero ovunque! Con lo stile jungle infatti la natura entra in casa, si appropria degli spazi domestici e indoor. Al via libera quindi a piante, piccole e grandi che siano, angolini verdi, ma anche a tessuti, stampe e oggetti in stile tropicale. Legata al jungle mood ho notato anche una certa presenza di arredi in stile neocoloniale, con l’utilizzo di materiali quali la paglia di vienna, il midollino, il vimini e intrecci di vari materiali naturali.

Stand Moroso

Stand LaForma

Stand Arper

Stand Zanotta

Installazione MINI LIVING  al FuoriSalone

Spazio PAOLA LENTI a FABBRICA OROBIA 15 per il FuoriSalone

02| Il ritorno degli anni ’80

Il Salone del Mobile 2017 ha anche portato un ritorno in chiave contemporanea degli amati/odiati anni ’80. Tale influenza è da ritrovarsi sopratutto nell’uso del colore, che ha predominato quest’anno in fiera, ma anche negli arredi giocosi, nei laccati lucidi, nell’uso di materiali nobili e pregiati (il marmo è sempre presente, seppur in minor quantità rispetto allo scorso anno) e nei numerosi divani e sedute in pelle.

 

Stand Bontempi

Stand KOINOR

Stand MAGIS

PRIMATES vasi in ceramica by Elena Salmistraro per BOSA

Stand KARTELL

03| Leggerezza

Quest’ultima tendenza è la mia preferita e possiamo ritrovarla maggiormente negli arredi in stile scandinavo.. perchè sì, anche quest’anno lo stile più diffuso in fiera è stato ancora quello! Non solo il “classico” design scandinavo però, perchè in questa edizione, visitando molti stand, ho percepito sopratutto una sensazione di piacevole leggerezza. Leggerezza che mi è stata data dai colori desaturati, come il rosa cipria, l’azzurro polvere, il verde salvia o il giallo senape e dall’utilizzo di legni chiari e di profilati in metalli leggeri. Ditemi se anche voi non percepite la stessa sensazione guardando queste foto.. 🙂

Poltroncina e chaise longue APELLE in acciaio verniciato e cuoio di MIDJ | Poltroncine e sedie STRIKE by ATELIERNANNI per MIDJI

Stand PAGED

UNCINO chair by Ronan e Erwan Bouroullec per MATTIAZZI | QUINDICI chaise longue by Ronan e Erwan Bouroullec per MATTIAZZI

CHAIR_ONE by Konstantin Grcic per MAGIS e nuvole in rete metallica by Benedetta Mori Ubaldini

LEAF chairs by Lievore Altherr Molina per ARPER realizzate in tondini di acciaio verniciato

INVISIBLE AVANT-GARDE WALL ORGANIZER by 52 FACTORY al SaloneSatellite

Stand FRITZ UND FRANKEN al SaloneSatellite

Stand NYTA

 

E voi cosa ne pensate? Vi piacciono questi trend di arredamento? 😉

 

All images ©GM INTERIOR DESIGN by Giulia Margiotta

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...